Arnaldo Pomodoro

Arnaldo Pomodoro (Morciano di Romagna, 1926) E' considerato uno dei piu grandi scultori contemporanei italiani, molto noto ed apprezzato anche all’estero. Fratello del noto scultore Gio Pomodoro. A Milano dal 1954, realizza rilievi informali con bronzo, ferro, legno e cemento. Da fine decennio crea Colonne, Sfere, Cubi, Dischi anche di grandi dimensioni e di destinazione pubblica. Nel 1960, assieme a Novelli, Dorazio, Perilli, e al fratello Gio, da vita al gruppo “Continuità”. Le sue opere adornano citta’ importanti come Pesaro, Roma, Milano, Tivoli, Torino, Terni, Copenaghen, Brisbane, Dublino (di fronte al famoso Trinity College), Los Angeles, oltre a figurare al Mills College in California, nel Cortile della Pigna dei Musei Vaticani, nei maggiori musei mondiali nonchè al Cremlino e all’ONU. E’ famoso soprattutto per le sue particolari sfere di bronzo, il materiale che predilige per le sue opere, che si scompongono, si “rompono” e si aprono davanti allo spettatore, che è portato alla ricerca ed alla scoperta del meccanismo interno, in un contrasto tra la levigatezza perfetta della forma e la complessità nascosta dell’interno. Dal 1954 vive e lavora a Milano, accanto alla darsena di Porta Ticinese.

 

CERAMICA-012888.jpg
CERAMICA-012888.jpg

CERAMICA-012879.jpg
CERAMICA-012879.jpg

CERAMICA-012909.jpg
CERAMICA-012909.jpg

CERAMICA-012888.jpg
CERAMICA-012888.jpg

1/5

Opere in vendita

Pomodoro 4
Pomodoro 4

Pomodoro 1
Pomodoro 1

Pomodoro 4
Pomodoro 4

1/2